Secondo appuntamento a Calatubo

Ultimi articoli
Newsletter

Alcamo | le giornate del castello

Secondo appuntamento a Calatubo

Organizza l'evento l'associazione Salviamo il Castello di Calatubo

Redazione Online

Castello Calatubo
Castello Calatubo

Considerate le continue richieste di poter visitare il Castello, pervenute presso la sede dell’Associazione “Salviamo il Castello di Calatubo” e l’enorme successo della scorsa edizione tenutasi nel 2015, l’associazione con il Patrocinio del Comune di Alcamo, in particolar modo con la collaborazione del Settore dei Servizi Tecnici e Manutentivi, propone la II edizione delle “Giornate del Castello”. L’associazione per la riuscita dell’evento, che si svolgerà nelle giornate dell’11/12 giugno 2016 (sabato e domenica), presso il Castello di Calatubo, si avvarrà anche della sponsorizzazione di: SicilyWinery – Lupo Mercedes – Fattoria Manostalla – Ristorante Lo Sperone – Ferrito auto – Fitness – Francesca Bosco – Fram la plume – Corso legnami – Bonì immobiliare. Oltre alle visite guidate offerte dall’Associazione animeranno le giornate il Coro Jacopone da Todi, il gruppo Scout “Le Pantere” di Alcamo e l’artista Sara Cappello, nota cantastorie di musica popolare siciliana, considerata l’erede di Rosa Balistreri, che da anni ricompone: cunti, nenie, leggenne e lamintanze, canti d’amore e di lavoro di una Sicilia selvatica e suadente, con un immaginario popolare che affonda nella memoria e rivive nelle melodie originali, il tutto contornato dalla atmosfera aulica del Castello e delle sue leggende.

Programma:

Giorno 11 Apertura al pubblico è prevista dalle 9: 00 alle 13: 00 e dalle 16: 00 alle 21: 00 I visitatori saranno accolti dai volontari dell’Associazione “Salviamo il Castello di Calatubo”, che oltre a raccontare la storia del leggendario maniero li accompagnerà lungo tutto il percorso in sicurezza, appositamente realizzato per l’occasione.
Alle 18: 00 Santa Messa A seguire animeranno la serata il “Coro Jacopone da Todi” a cura di Isidoro Stellino e il gruppo Scout “Le Pantere” di Alcamo con “Il racconto di un Castello”.
Durante l’evento verrà distribuito il “Pani Cunzato”.

Giorno 12 Apertura al pubblico è prevista dalle 9: 00 alle 13: 00 e dalle 16: 00 alle 21: 00 I visitatori saranno accolti dai volontari dell’Associazione “Salviamo il Castello di Calatubo”, che oltre a raccontare la storia del leggendario maniero li accompagnerà lungo tutto il percorso in sicurezza, appositamente realizzato per l’occasione.
Alle 18: 30 “Il cuntu del Castello di Calatubo” a cura dell’artista Sara Cappello, nota cantastorie di musica popolare siciliana.

Venerdì 3 giugno 2016

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: